Istituto Comprensivo Immacolatine Semeria

Istituto Comprensivo Immacolatine Semeria

Eventi

27Feb
03Feb

Continuità e laboratorio

Scuola Infanzia e Scuola Primaria classi quinte

03Feb

Continuità e laboratorio

Scuola Infanzia e Scuola Primaria classi quinte

30Gen
12Dic

Uscita didattica a Teatro: La Quinta Praticabile.

Scuola Primaria Immacolatine di Via Semeria e di Piazza Paolo da Novi

21Nov

Laboratorio dei diritti dei bambini

Scuola Primaria - Classi seconde

20Nov

Giornata Universale del bambino

20 Novembre 2019
Con la Risoluzione 836 (IX) del 14 dicembre 1954, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite raccomandò a tutti i Paesi di istituire la Giornata Universale del Bambino, da osservare come giorno di fratellanza e comprensione tra i bambini in tutto il mondo. L’ONU suggerì inoltre di incoraggiare, nella stessa giornata, la promozione degli ideali e degli obiettivi dello Statuto delle Nazioni Unite e del benessere dei bambini del mondo. La data scelta fu quella del 20 novembre, il giorno in cui l’Assemblea adottò la Dichiarazione dei diritti del fanciullo, nel 1959, e la Convenzione sui diritti del fanciullo, nel 1989.

A chi si rivolge la Convenzione
È stabilito fin dal primissimo articolo della Carta dei diritti che questi devono essere garantiti a qualunque bambino, che abbia un'età inferiore a 18 anni (a meno che la persona non abbia raggiunto prima la maggiore età in virtù della legislazione vigente nel suo Paese).
20Nov

Giornata Universale del bambino

20 Novembre 2019
Con la Risoluzione 836 (IX) del 14 dicembre 1954, l’Assemblea Generale delle Nazioni Unite raccomandò a tutti i Paesi di istituire la Giornata Universale del Bambino, da osservare come giorno di fratellanza e comprensione tra i bambini in tutto il mondo. L’ONU suggerì inoltre di incoraggiare, nella stessa giornata, la promozione degli ideali e degli obiettivi dello Statuto delle Nazioni Unite e del benessere dei bambini del mondo. La data scelta fu quella del 20 novembre, il giorno in cui l’Assemblea adottò la Dichiarazione dei diritti del fanciullo, nel 1959, e la Convenzione sui diritti del fanciullo, nel 1989.

A chi si rivolge la Convenzione
È stabilito fin dal primissimo articolo della Carta dei diritti che questi devono essere garantiti a qualunque bambino, che abbia un'età inferiore a 18 anni (a meno che la persona non abbia raggiunto prima la maggiore età in virtù della legislazione vigente nel suo Paese).

 

30Ott
26Ott

Premiazione Gare di Matematica

Scuola Secondaria di 1 gr. con Barbara Grosso - Assessore alla Cultura.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca sull informativa. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie. Cookie Privacy.

  Acconsento alla visualizzazione del sito web
EU Cookie Directive Module Information